Game Masters – Educatori per gioco

Il progetto Game Masters si pone come servizio di animazione ludica verso diversi beneficiari.

Obiettivi specifici del progetto

  • proporre il gioco da tavolo in chiave educativa con le sue molteplici valenze
  • utilizzare il gioco come strumento educativo nella relazione con persone fragili
  • utilizzare il gioco come strumento di team building per formazioni rivolte a gruppi di lavoro
  • favorire attraverso il gioco l’acquisizione di competenze trasversali
  • fare ricerca sul tema del ludico come agente di sviluppo delle funzioni psico-sociali dell’individuo e come strumento regolatore nei contesti comunitari

Attività, tempistiche e metodologie
La metodologia prevede in primis la sperimentazione effettiva dei giochi attraverso la pratica, ma non si esclude la possibilità (in particolare a scuola o per altre agenzie educative di affrontare la dimensione ludica con un incontro “frontale” da cui far emergere dai ragazzi le valenze educative del gioco. Da una parte quindi la valenza prevalentemente sociale/aggregativa, dall’altra le possibilità più formative/didattiche che il gioco consente di affrontare, oltre a quelle logiche e di sviluppo del pensiero. Gli interventi verranno costruiti in funzione della richiesta e del contesto di ingaggio degli educatori del progetto Game Masters.

Luogo e aspetti logistici
I luoghi idonei sono individuati all’interno degli ambiti di intervento (scuole, oratori, biblioteche, piazze, aule). Occorrono luoghi ben illuminati, relativamente silenziosi e dotati di tavoli adatti per giocare.

Referente

Simone Pezzotta
Telefono:
3421427844
Email:
game@smartinocoop.com